Generalmente sentiamo parlare delle Intelligent Enterprise nell’ambito della Digital Transformation e molti di noi cadono nell’errore di pensare che un’impresa “intelligente” sia quella che si dota semplicemente di tecnologie di information technology per lavorare in modo più smart e veloce, a volte automatizzato.

In realtà questa non è una definizione completa del concetto di Intelligent Enterprise” e tanti sono gli aspetti che distinguono queste realtà organizzative dalle aziende, per così dire, più “tradizionali”.

Per descrivere meglio l’Intelligent Enterprise e le sue caratteristiche abbiamo rivolto una breve intervista a Stefano Rizzi, Business Developer Manager Metisoft, che potrete leggere nelle righe seguenti. Buona lettura!

1- Stefano, perché oggi per le aziende non è sufficiente essere informatizzate ma è necessaria una trasformazione digitale?

“La Digital Transformation è una fase di profondo cambiamento, un modo nuovo di fruire di strumenti informatici per interagire con i clienti, i partner e le macchine industriali, che le aziende non possono evitare. Rispetto a questa trasformazione, le imprese possono cavalcare l’onda, quindi sfruttarla per restare competitive, o venire travolte, cioè rischiare che in poco tempo i competitor già digitalizzati acquisiscano mercato più velocemente e con risultati migliori. Esempi vincenti di trasformazione digitale che abbiamo potuto osservare in anni recenti in diverse organizzazioni hanno portato molte aziende a comprendere concretamente il potenziale enorme di tecnologie digitali come Intelligenza Artificiale, Internet of Things e Blockchain. Non è più sufficiente la capacità di raccogliere e visualizzare dati attraverso soluzioni informatiche per dire di controllare e gestire la propria azienda in modo efficace, ma oggi è necessario sfruttare queste informazioni ripensando i processi perché l’azienda si avvicini sempre più al mercato di riferimento attraverso interfacce digitali e perché il lavoro sia svolto in modo agile. I sistemi digitali, una volta acquisiti, cambiano radicalmente la realtà organizzativa in cui entrano a far parte, impattando non solo sui processi ma anche sul modello di business. Al World Economic Forum di Davos nel 2018 Justin Trudeau, Primo Ministro Canadese, ha detto: “The pace of change has never been this fast, yet it will never be this slow again” .”

2- Cos’è un’Intelligent Enterprise e per quali aspetti si distingue dalle aziende “tradizionali”?

“Il termine Intelligent Enterprise si riferisce ad un approccio di gestione aziendale che applica le nuove tecnologie e i nuovi paradigmi di servizio digitali al classico modello di miglioramento continuo delle prestazioni. Un’impresa “intelligente” non è quella che semplicemente sfrutta sistemi digitali per espandere il business, ma che ripensa la propria organizzazione sulla base di questi e che, a volte, cambia conseguentemente anche il proprio modello di business. Anche per questo non si parla solo di Digital Transformation, ma di Digital Reinvention.”

3- Perché la customer journey è il cardine attorno a cui deve ruotare la Digital Reinvention aziendale?

“Le persone oggi pongono sempre più attenzione all’esperienza di acquisto per scegliere se comprare o meno un prodotto. La customer journey e la customer experience, dunque, hanno progressivamente acquisito importanza e rappresentano uno degli elementi di differenziazione tra aziende in competizione, oltre che una delle priorità dei CIO, in quanto entrambe generano business. La customer experience è uno dei principali elementi che concorrono a determinare la soddisfazione del cliente rispetto ad un prodotto acquistato.”

4- Le aziende che decidono di reinventarsi per diventare un’Intelligent Enterprise con che metodo e approccio lo possono fare?

Non esiste un approccio valido per tutti; solo considerando le specifiche caratteristiche di ogni azienda si può tracciare una possibile via verso la loro trasformazione in Intelligent Enterprise. Di certo le imprese non muoiono dalla voglia di cambiare i propri sistemi gestionali se non è assolutamente necessario. Alcune delle esperienze vissute in Metisoft ci hanno dimostrato che sono possibili approcci per step, iniziando a ripensare i processi di business e adottando nuove tecnologie che non coinvolgano immediatamente tutta l’organizzazione. In questo, alcune soluzioni cloud o modelli di migrazione che possono gestire una landscape transformation graduale sono di grande aiuto.”

5- Quali soluzioni tecnologiche sono disponibili per le aziende che vogliono affrontare una Digital Reinvention?

“Esistono molte tecnologie che consentono alle imprese di affrontare il processo di trasformazione in Intelligent Enterprise, alcune integrate in suite che approcciano l’azienda e il suo cambiamento in maniera olistica, altre più specifiche e verticalizzate per un determinato ambito. Fra le aziende che producono le soluzioni più avanzate in questo settore e che offrono sia prodotti in suite che non, spicca sicuramente SAP, di cui Metisoft è partner.”

6- Quali ostacoli esistono oggi per la trasformazione in Intelligent Enterprise delle aziende italiane e come possono essere superati?

“Molte aziende hanno alle spalle anni di storia e un modo quasi immutato di fare business nel corso del tempo; questo spesso radicalizza le aziende in uno status di forte stasi: . Questo approccio non pone le basi per un’apertura al cambiamento dirompente portato dalle tecnologie digitali per una trasformazione in Intelligent Enterprise. È difficile accettare che un modello di business che ha sempre portato frutti in passato potrebbe non funzionare più oggi. Per affrontare la Digital Transformation sono necessarie una grande energia, competenza e una propensione a reinventarsi da parte di tutto lo staff aziendale. Il punto di partenza fondamentale per un’impresa che vuole digitalizzarsi è disporre, all’interno del gruppo dirigente, di uno o più soggetti che riconoscano che il nuovo approccio può migliorare le performance aziendali.”

7- Metisoft come accompagna le aziende verso la trasformazione in Intelligent Enterprise?

Metisoft ha da tempo avviato un percorso di sperimentazione nell’adozione delle tecnologie digitali, come il Machine Learning e l’IoT e, grazie all’esperienza fatta in laboratorio prima, e sul campo poi, è oggi in grado di guidare le aziende, attraverso una consulenza tecnologica, di progetto e di processo, nel loro percorso di trasformazione in Intelligent Enterprise”. Tra le soluzioni che in Metisoft abbiamo individuato come le migliori disponibili per la digitalizzazione delle imprese, spicca sicuramente la business suite SAP S4/HANA, che può veramente essere definita “The Intelligent ERP”, poiché ricca di funzionalità come, ad esempio, tool di Machine Learning per elaborare previsioni di vendita o per automatizzare le operazioni manuali ricorrenti.”

Per maggiori informazioni sui servizi e le tecnologie che Metisoft offre per la Digital Trasformation delle imprese, rivolgiti ai nostri esperti inviando una richiesta qui.

Share This Post: