RIAD

RIAD consente la gestione automatica di oltre l’80% degli incassi relativi al saldo di fatture anticipate effettuando la riconciliazione dei bonifici pervenuti sul conto ordinario o sul conto anticipi del cliente con le fatture cedute in conto anticipo dal cliente stesso alla banca.

Il prodotto elabora i messaggi Swift MT103 utilizzando un algoritmo d’interpretazione e confronto particolarmente efficace nell’estrazione dei dati anagrafici dell’ordinante del bonifico e nell’interpretazione della causale ai fini del successivo confronto con i dati delle fatture cedute in scadenza.

Caratteristiche/Funzionalità

RIAD è un modulo facilmente integrabile in qualunque sistema utilizzato dall’Istituto di credito per la gestione dei messaggi finanziari nell’area dei Sistemi di Pagamento.

Per ciascun messaggio estrae dalla causale il numero del documento, l’eventuale suffisso, la data e l’importo, verifica la tipologia del conto con i quali accedere al Data Base delle fatture restituendo in output gli indicatori necessari per effettuare l’eventuale accredito automatico.

Caratteristiche tecnologiche

Piattaforme hardware: IBM ES/9xxx, M Server, Z Server.

Sistemi operativi: MVS/ESA, OS/390, Microsoft Windows, Unix.

Data Base: IBM/DB2, SQLServer, MSAccess, Oracle.

Vantaggi per il cliente

La soluzione METISOFT consente alla Banca di offrire un miglior servizio alla Clientela grazie all’ottimale gestione del castelletto, un aumento della produttività (riducendo le attività di accredito attualmente svolte manualmente: in una filiale di medie dimensioni si recuperano venti giorni lavorativi l’anno), il recupero immediato delle somme anticipate.

Desideri avere maggiori informazioni? Contattaci
Questo sito utilizza i cookie per far sì che tu possa sperimentare il miglior servizio possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Se vuoi saperne di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi la nostra informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando su "Dettagli".