Compliance AML/CTF

Compliance AML/CTF

Il DECRETO LEGISLATIVO 25 maggio 2017 n. 90 in vigore dal 4 luglio 2017, (Direttiva UE 2015/849, Regolamento UE 2015/847) allarga il perimetro dei soggetti obbligati agli adempimenti antiriciclaggio ed estende il campo di applicazione della normativa a reati fiscali, reati ambientali, cyber crime, contraffazione.

Metisoft propone le proprie soluzioni ad operatori finanziari, money transfer, Compro Oro, operatori nel settore dei giochi e a tutti i soggetti obbligati agli adempimenti antiriciclaggio e di contrasto al finanziamento del terrorismo, per individuare eventuali nominativi inclusi in Sanction List e Risk Screening List estese anche delle nuove tipologie di reato introdotte.

In particolare gli studi professionali per i quali è confermato l’obbligo di conservazione nel fascicolo di ciascun cliente dei documenti attestanti l’adeguata verifica, possono certificare i controlli effettuati e produrre la relativa documentazione.

Il Provvedimento contiene importanti disposizioni sulla tracciabilità del trasferimento di fondi (Regolamento UE 2015/847) introducendo l’obbligo per i prestatori di servizi di pagamento di corredare i trasferimenti dei fondi con i dati informativi di Ordinante e Beneficiario quando almeno uno dei prestatori rientra nell’ Unione.
Metisoft offre un nuovo modulo specializzato nella verifica integrale delle disposizioni di pagamento in arrivo e in partenza per il controllo di Nominativi, Società, Vessel e Aircraft.

Desideri avere maggiori informazioni? Contattaci
Questo sito utilizza i cookie per far sì che tu possa sperimentare il miglior servizio possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Se vuoi saperne di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi la nostra informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando su "Dettagli".