Teleavvisi

Il prodotto Metisoft Teleavvisi riconosce e raggruppa gli avvisi destinati ai titolari di utenze anagrafiche  di Remote Banking e/o di Caselle presso le filiali separandoli da quelli destinati ai clienti convenzionali tramite spedizione postale.

Utilizzato da anni dai principali istituti di credito, il prodotto è facilmente integrabile all’interno delle procedura dell’istituto in quanto utilizza archivi di input in qualunque formato.

Teleavvisi consente di ottimizzare i flussi postali e limitare il numero di buste da trasmettere ai clienti che intrattengono rapporti con la banca.

Il raggruppamento degli avvisi relativi allo stesso debitore nella stessa busta determina una riduzione del numero di buste spedite stimabile intorno al 35%.

Descrizione Funzionale

Il prodotto è strutturato in quattro unità funzionali.

F1. Conversione dei file di input (avvisi e anagrafe) dal formato fornito dal cliente al formato di elaborazione e verifica della validità formale del codice fiscale / partita iva del debitore.

F2. Raggruppamento degli avvisi per uno stesso destinatario ed eventuale abbinamento con titolari di utenze Remote Banking o caselle (clienti della banca).

F3. Smistamento dei gruppi di avvisi sui diversi canali d’inoltro.

F4. Produzione report.

Moduli aggiuntivi opzionali

CRE —Controllo Creditore

Modulo di confronto tra il codice fiscale/partita iva di creditore e debitore con evidenza dei casi in cui  c’è corrispondenza. In questi casi l’abbinamento degli avvisi con titolari di utenze Remote Banking o Caselle è fatto confrontando tutti i dati anagrafici.

CHK —Formattazione Indirizzi Postali

Modulo di normalizzazione degli indirizzi postali che effettua verifica, correzione e normalizzazione degli indirizzi sulla base delle indicazioni fornite da Poste Italiane in merito alla composizione standard degli indirizzi per accedere ai vantaggi economici derivanti dal servizio di Posta Massiva.

Al termine del processo di normalizzazione, il modulo di generazione dell’indirizzo postale individua all’interno di ciascun gruppo di avvisi destinati allo stesso cliente l’indirizzo da apporre sulla busta mantenendo invariata l’originaria intestazione/indirizzo indicata dal cliente creditore

SCC – Smistamento della corrispondenza su utenze RB con stesso NDG e stessa Partita Iva
Modulo che, operando sui risultati di abbinamento forniti, effettua un ulteriore confronto ed un corretto inoltro della corrispondenza sull’utenza Remote Banking corrispondente per indirizzo e località. Consente di risolvere i casi di errato inoltro dell’avvisatura a clienti che hanno  più di una utenza con stesso NDG e stesso codice fiscale/partita iva.

ECO —Estrazione Coordinate Bancarie

Modulo che rende disponibile il conto corrente del debitore (o l’IBAN) nei flussi di output per consentirne l’eventuale inserimento in modo automatico nelle Ri.Ba al fine di velocizzare le attività di prenotazione/pagamento (cfr. disciplina dei sistemi d’incasso introdotta dallla Direttiva Europea 2007/64 sui Servizi di Pagamento (PSD), operativa dal 5 luglio 2010).

Caratteristiche tecniche

Sistemi operativi: Windows, Unix( Linux, HP-UX,Aix,Solaris), MVS(MVS/ESA,OS/390,Z/OS)

Data Base: DB2, SQL-Server, Oracle.

Desideri avere maggiori informazioni? Contattaci
Questo sito utilizza i cookie per far sì che tu possa sperimentare il miglior servizio possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Se vuoi saperne di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi la nostra informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando su "Dettagli".