News

Il Presidente della Regione Marche Ceriscioli: “Metisoft? un fiore all’occhiello”

Venerdì 4 agosto il Presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, ha visitato una delle nostre sedi Metisoft, per conoscerne meglio la realtà aziendale, il team di lavoro e l’offerta di servizi e prodotti.

L’incontro è avvenuto presso la sede Metisoft di Porto Potenza Picena (MC) e, oltre al Presidente della Regione, erano presenti il Senatore e membro della Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti, Mario Morgoni, il Consigliere Regionale Francesco Micucci, il Sindaco Francesco Acquaroli e l’Assessore alle attività produttive Tommaso Ruffini.

Ad accogliere gli ospiti istituzionali sono stati alcuni soci Metisoft, tra cui il Presidente Vincenzo Galeassi, il Direttore Generale Giulio Norici, i Project Manager e i collaboratori che si sono dedicati negli ultimi anni ai progetti Metisoft per la Pubblica Amministrazione, in particolare per la Regione Marche.

Dopo una prima visita degli uffici, è stata organizzata una riunione in cui il team Metisoft ha potuto presentare in dettaglio l’offerta dei servizi e mostrare agli ospiti un video dedicato a tutte le sedi Metisoft e alle caratteristiche e alle capacità dello staff, che conta ormai 153 dipendenti, il 90% dei quali vive nel territorio marchigiano. Metisoft, infatti, ha sempre creduto nell’importanza della forza lavoro locale, tant’è che dal 2009, attraverso corsi di formazione autofinanziati, che ricominceranno il prossimo settembre, ha assunto 30 giovani neodiplomati o neolaureati marchigiani.

Tra i temi affrontati, ha suscitato particolare interesse quello della intranet per i dipendenti regionali realizzata da Metisoft su piattaforma Sharepoint in collaborazione con Microsoft, di cui è partner; il progetto rappresenta uno dei case study di maggiore successo per l’azienda.

Attualmente Metisoft è impegnata in un’attività di upgrade su questa piattaforma, per renderla compatibile con i dispositivi mobile.

L’incontro si è concluso con un rinfresco in cui è stato possibile instaurare un dialogo più diretto con le figure istituzionali presenti e al termine del quale il Presidente Ceriscioli ha affermato: “Per le Marche, avere un’azienda del genere è un fiore all’occhiello. Sono stato felice di aver visitato questa realtà”.

Condividi:


Leggi tutte le news
Questo sito utilizza i cookie per far sì che tu possa sperimentare il miglior servizio possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Se vuoi saperne di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi la nostra informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando su "Dettagli".