Fatturazione Elettronica

Fatturazione Elettronica: sei pronto?

Ti proponiamo la soluzione più giusta per te.

Cos'è e come funziona la Fatturazione Elettronica

La Legge di Bilancio 2018, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale numero 302 del 27 dicembre 2017 (Legge 205/2017), ha stabilito che la fatturazione sia esclusivamente in forma elettronica. L’obbligo in questione prevede che le transazioni commerciali tra B2B e B2C che intercorrono tra soggetti residenti, stabiliti o identificati in Italia, siano regolate esclusivamente da fatture elettroniche in formato XML specifico, trasmesse e ricevute attraverso il Sistema di Interscambio (SDI).

Obblighi

La normativa sulla fatturazione elettronica prevede l’avvio dei seguenti obblighi:
- emissione della fattura elettronica obbligatoria dal 1 luglio 2018 (proroga al 1 gennaio 2019) per le cessioni di benzina o gasolio per motori e per le prestazioni rese da subappaltatori nel quadro di un contratto di appalti pubblici;
- emissione della fattura elettronica obbligatoria dal settembre 2018 (proroga al 1 gennaio 2019) nei confronti dei soggetti extra-UE per quanto riguarda le fatture emesse in ambito tax free shopping;
- emissione della fattura elettronica obbligatoria dal 1 gennaio 2019 per tutte le operazioni tra privati, persone fisiche e giuridiche;
- sono esonerati dalle predette disposizioni soggetti passivi che rientrano nel cosiddetto “regime di vantaggio” e quelli che applicano il regime forfettario;
- vincolo, per il cessionario o committente, di dover trattare come elettroniche tutte le fatture ricevute dai soggetti che ricadono nell’obbligo di emissione della fattura elettronica e di effettuarne la relativa conservazione sostitutiva.

Adempimenti

1. Munirsi di firma digitale per poter scambiare in rete documenti con piena validità legale garantendone autenticità e integrità. Per richiederla è necessario rivolgersi ai certificatori accreditati autorizzati dall’Agenzia per l’Italia Digitale oppure alla propria Camera di Commercio.

2. Registrarsi allo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) per accedere a tutti i servizi online della pubblica amministrazione e dei privati con un’unica Identitá Digitale, assicurandosi la piena protezione dei dati personali. Per ottenere l’identitá digitale SPID bisogna rivolgersi ad uno dei gestori di identitá accreditati dall’Agenzia per l’Italia Digitale.

3. Conservare a norma dla documentazione per garantirne nel tempo autenticità, integrità, affidabilità, leggibilità e reperibilità. Chi definisce le modalità operative per la conservazione e gestisce i conservatori accreditati è l’Agenzia per l’Italia Digitale.

SOLUZIONE METISOFT E-FATTURA

La soluzione Metisoft permette di adempiere all’obbligo di fatturazione elettronica tramite una gestione automatizzata e il monitoring del processo end-to-end di invio e ricezione delle fatture.
Attraverso l’utilizzo di un monitor user friendly «E-fattura», sarà possibile monitorare tutte le fatture di vendita e di acquisto in outbound e in inbound.

Ciclo attivo:
La trasmissione delle fatture in formato xml, avverrà grazie all’utilizzo di un messaggio di output, che permetterà, a valle dell’emissione di una fattura, la creazione di un file in formato .xml.
A valle della creazione delle fatture, attraverso il cockpit custom «E-fattura», sarà possibile in modalità manuale o automatica, controllare i file XML prodotti e inviarli allo SDI (tramite software di partner terzi o accreditamento SoGei), che a sua volta li trasmetterà al cliente, e contemporaneamente, invierà una notifica di ricevuta acquisizione al sistema ERP sorgente. Sempre attraverso il cockpit sarà possibile monitorare lo stato di creazione/invio/ricezione/accettazione dei file XML prodotti.

Ciclo passivo:
La ricezione delle fatture per il ciclo passivo potrà essere gestita tramite l’aggiunta di un addon al monitor «E-fattura», che permetterà la ricezione (tramite provider esterno) dei file XML in entrata e procederà tramite procedura manuale alla registrazione della fattura in SAP.

Soluzione Metisoft E-Fattura Basic
Scenario: Fatture emesse da SAP e trasmesse allo SdI tramite provider intermediario.
Ciclo Attivo

Soluzione Metisoft E-Fattura Extended
Fatture inviate dal fornitore (XML/PDF) e trasmesse dallo SdI tramite provider intermediario.
Ciclo Passivo

RICHIEDI LA CONSULENZA DI UN NOSTRO ESPERTO

soluzioneCONTATTA UN NOSTRO ESPERTO

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

soluzioneSAP ERP


SCOPRI

soluzioneSAP Business One


SCOPRI

notiziaMetisoft Academy


LEGGI TUTTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità dell’Information Technology e sul mondo Metisoft